Campione del mondo!

DETENTORE Ha ottenuto record

Sì, è proprio un sinonimo di campione e precisamente DETENTORE, che mi suggerisce la targa appena vista, cioè DN 286 RE. Una definizione della parola trovata potrebbe essere HA OTTENUTO RECORD. Come possiamo vedere, questa frasetta ha tre parole, nell’ordine, di 2 8 6 lettere, come indicato nella targa. Quindi gioco risolto.

Ma ci sono tante altre parole, e relative frasi, che si possono trarre da questa targa… buon lavoro!

Al fuoco, al fuoco!

ESTINTORE Spegne incendi

Anche questa volta ho trovato una targa con lo 0 all’interno, che mi dà doppia possibilità di soluzione, in quanto si può interpretare come parola mancante o come parola di 10 lettere. Quindi devo prima trovare una parola che contiene le quattro lettere E S R E della targa (ad esempio ESTINTORE), e poi darne una definizione che abbia parole di 6 7 10 oppure di 6 7 lettere (ad esempio SPEGNE INCENDI).

Ma ci sono tante altre parole che contengono, nell’ordine, E S R E. Ne troviamo alcune, con le relative definizioni?

E’ terminato l’EXPO

Expo

Da pochi giorni è terminato l’EXPO, la grande kermesse che negli ultimi mesi ha portato a Milano migliaia di espositori e milioni di visitatori. Il tema della manifestazione era “NUTRIRE IL PIANETA”, e vogliamo ora prendere le sedici lettere di questo motto per trarre un anagramma coerente con la manifestazione. Buon lavoro!

Casa, dolce casa

BARACCA Bicocca, non casa

Sì, “casa, dolce casa” recita un celebre adagio, ma nel nostro caso non si tratta proprio di una casa, ma di una BARACCA, perché è questa la parola che sono riuscito a formare usando nell’ordine le quattro lettere della targa AR 734 CC, inserendo alcune altre lettere. Poi come definizione di BARACCA ho trovato una frase di 7 3 4 lettere, cioè BICOCCA, NON CASA, e il gioco è fatto.

Chi volesse cimentarsi deve trovare un’altra parola che contenga le quattro lettere, e poi dare una definizione di 7 3 4 lettere.

Un premio meritato

Madre Teresa di Calcutta

In questo periodo si stanno svelando i nomi dei vincitori del Premio Nobel 2015, nelle varie sezioni. Tra i protagonisti del passato, ho scelto MADRE TERESA DI CALCUTTA, la suora di Skopje designata vincitrice del Premio per la Pace 1979. Con le 21 lettere del nome della religiosa vogliamo comporre un anagramma che ricordi la sua opera?

In cartoleria

AGENDINE Son minuti notes

Possiamo vedere la targa AG 365 DE, che si presta per il nostro solito giochino: formare una parola che contenga nell’ordine le quattro lettere presenti (più altre, eventualmente), e poi dare una definizione di tale parola utilizzando sempre tre parole, il numero delle lettere delle quali viene indicato dalle tre cifre della targa. Ecco che quindi la parola con A G D E è AGENDE, e la definizione di 3 6 5 lettere è SON MINUTI NOTES.

Ma questa soluzione non è l’unica possibile: chi ne trova qualche altra?

Cos’è successo?

Roma, funerali di Vittorio Casamonica

Sembra che negli ultimi giorni a Roma nessuno sapesse che si stava per svolgere il funerale di Vittorio Casamonica, salvo poi un rimpallo di responsabilità fra gli organismi preposti a salvaguardare il servizio pubblico. Senza entrare nella polemica, vogliamo con le diciotto lettere di VITTORIO CASAMONICA comporre un anagramma che descriva quanto successo nella Capitale?

Un po’ di onestà!

EQUAMENTE In modo corretto

Ecco la targa di oggi: EM 248 TE, e con le quattro lettere E M T E, in questo ordine, ho trovato la parola EQUAMENTE, che si può definire con una frasetta di tre parole, rispettivamente di 2 4 8 lettere, come indicato sulla targa medesima: IN MODO CORRETTO.

I nostri lettori hanno piacere di trovare altre parole e relative definizioni?

Anche questo era matto!

Scacchi ha dato matto

Ho presentato circa due mesi un problema di scacchi nel quale si dava matto con una mossa lecita all’epoca, ma oggi vietata dal regolamento (forse ritoccato proprio dopo questa partita). Ebbene, da questa posizione il Bianco ha dato matto in due mosse. Come ha fatto? Quasi tutti i problemi di questo sito sono creati da me, ma questo è preso da qualche rivista della quale non ricordo il nome.